Demolizione ciclomotore

La nostra azienda è specializzata nella demolizione di veicoli di diverso tipo: scooter, moto, autocarri, corriere, rimorchi, escavatori, gru edili e mezzi cingolati. Tutto questo grazie ai mezzi di proprietà così diversificati da poter soddisfare ogni richiesta.

Vuoi sapere se puoi effettuare la rottamazione del tuo ciclomotore con fermo amministrativo? Il tuo ciclomotore è ormai vecchio e lo vorresti rottamare? Vuoi conoscere il costo di demolizione?

Contattaci per richiedere un preventivo gratuito. Operiamo tra Piacenza, Fidenza, Fiorenzuola D’Arda e Parma.

Demolizione-ciclomotore-piacenza-fiorenzuola-d-arda
Rottamazione-scooter-e-moto-con-fermo-amministrativo-piacenza
Preventivo-ciclomotore-vecchio-da-rottamare-fiorenzuola-d-arda
Cessazione-della-circolazione

Procedura di demolizione

​Nel caso in cui si intenda demolire il ciclomotore, la legge non prevede l’obbligo di comunicarlo al P.R.A. o alla Motorizzazione. Il mezzo deve però essere obbligatoriamente consegnato ad un demolitore autorizzato, dal quale farsi rilasciare un certificato di rottamazione, che solleva da ogni responsabilità (civile, penale e amministrativa) il proprietario del veicolo.

Successivamente, il titolare del ciclomotore deve presentare un’istanza di cessazione dalla circolazione ad uno degli uffici della Motorizzazione civile o ad un’impresa di consulenza automobilistica abilitata dal Ministero dei Trasporti. All’istanza deve associare i seguenti documenti:

  • il certificato di circolazione in originale, anche se deteriorato;
  • la documentazione rilasciata dal demolitore autorizzato al momento della consegna del ciclomotore;
  • le ricevute dei versamenti richiesti dall’Aci
Rottamazione-scooter-fiorenzuola-d-arda
Costo-demolizione-ciclomotore-piacenza
Documentazione-rilasciata

Il titolare del ciclomotore, presentando l’istanza, ottiene un certificato di avvenuta cessazione del ciclomotore dalla circolazione per demolizione.

La targa, rimossa dal ciclomotore da demolire, rimane in possesso del titolare, che può chiedere di associarla ad altro ciclomotore, attraverso il rilascio di un nuovo certificato di circolazione, oppure restituirla alla Motorizzazione nel caso preveda di non riutilizzarla.

Contattaci per maggiori informazioni in merito alla rottamazione del tuo scooter o della tua moto. Mettiamo a disposizione della nostra esigente ed affezionata clientela un’esperienza pluridecennale nel settore dell’autodemolizione. Operiamo tra Piacenza, Fidenza, Fiorenzuola D’Arda e Parma.